LOADING ...

Victor Borge

4M+ views   |   29K+ likes   |   969 dislikes   |  
10:15   |   Nov 26, 2009

Thumbs

Victor Borge
Victor Borge thumb Victor Borge thumb Victor Borge thumb

Transcription

  • Ho il fiato un po' corto,
  • perché è stata una lunga giornata...
  • ...e ho dovuto respirare per tutto il tempo.
  • Siete qui per musica pianistica?
  • Peccato
  • Be'
  • Per me è sempre un dilemma scegliere che cosa suonare.
  • Tuttavia..
  • Penso che...
  • Parlerò un po'
  • e suonerò un po' di Mozart..
  • ..il compositore danese.
  • Hans Christian Mozart
  • Come sapete Mozart,
  • era solo dalla vita in su
  • (nei dipinti dell'epoca i soggetti erano ritratti solo dalla vita in su)
  • Era ciò che noi chiamiamo, un busto
  • Ma a parte questa...
  • ..particolarità fisica,
  • gli studiosi insistono che lui fosse felicemente sposato,
  • ma la signora Mozart non lo era.
  • Ed ora andrò al pianoforte
  • non pensavate ne avessimo uno.
  • Perché in effetti potremmo non averlo...
  • infatti!
  • Be', se il piano fosse andato su,
  • sarei andato su con lui.
  • Questo è un unico grande tasto nero...
  • Oh! Chiedo scusa..
  • Questo è un meraviglioso pianoforte,
  • è un peccato che ogni volta, i cantanti lirici sovrappeso,
  • ci si appoggiano piegando tutta la coda...
  • Scusate se mi siedo...
  • In realtà ho scelto di suonare,
  • una selezione di pezzi, di cui ho avuto la maggior richiesta, durante molti anni di carriera..
  • l'ultima richiesta che ho ricevuto,
  • è stata nel 1936...
  • ...e non riesco a ricordarmi quale fosse.
  • Ci cono 3 cose!
  • Ci sono 3 cose, che non mi ricordo mai!
  • Quattro!
  • Ora suonerò un walzer viennese...
  • ...di un compositore viennese.
  • Quando sentite questo:
  • questa è l'introduzione del waltzer.
  • Poi quando sentite questo:
  • questo è il tema principale del waltzer.
  • E quando sentite questo:
  • C'è qualcosa di terribilmente sbagliato...
  • Perché quello è Chopin..
  • Oh! Ora ricordo!
  • Dovevo parlare di Mozart
  • Suonerò un'opera in 4 bemolli (FLATS)
  • Perché Mozart dovette spostarsi 3 volte
  • (FLAT significa sia "piani di un palazzo" che "bemolle")
  • E' un' opera molto corta
  • In realtà la scrisse Mozart,
  • ma su di essa vi era il nome di Salieri..
  • ma non è questo il punto.
  • Mi chiedo cosa sia questo...
  • Milioni di persone non sanno, a che cosa serva...
  • e sfortunatamente, io sono una di queste...Ma comunque!
  • E' un' opera molto corta,
  • composta da un solo atto,
  • e comincia con l'apertura del sipario,
  • perché altrimenti non potreste vedere nulla..
  • In scena ci sono 2 grossi alberi,
  • uno su un lato,
  • e uno sull'altro lato.
  • Prima entra il tenore,
  • che deve incontrare il soprano, che non è ancora arrivato.
  • E poi quando lei arriva, non riesce a trovarlo perché si è nascosto dietro l'albero.
  • (HIDDEN= nascosto) Haydn..Hidden..
  • No, stiamo parlando di Mozart, non di Haydn.. hidden
  • Allora.. lui è nascosto dietro l'albero.
  • Lei invece, si nasconde dietro l'altro albero,
  • perché vuole fare una sorpresa a lui.
  • Che dovrebbe arrivare dopo... anche se non arriva, essendo già nascosto dietro l'altro albero.
  • E' un po' difficile insomma....una trama carina..
  • Ed ora entra il coro, e nessuno sa perché,
  • eccetto Mozart e lui è morto.
  • Ora entra il padre
  • Il padre, che è molto arrabbiato,
  • perché non vuole nemmeno essere nell'opera
  • Esatto!
  • Lui odia l'opera, odia la musica,
  • decide che lei deve morire,
  • e il sipario cala,
  • ma non così forte da ammazzarla.
  • Ora vi presento l'opera, iniziando dall'overture:
  • Ecco i passi del direttore,
  • che entra nella buca dell'orchestra:
  • cammina di lato...
  • Ora il sipario si apre, ed entra il tenore in fila indiana:
  • E va subito dietro l'albero!
  • Grazie, glielo dirò!
  • Ed ora arriva la ragazza
  • E dovrebbe occupare il ruolo di soprano
  • Non solo lo occupa, ma lo eccede
  • Lei è...
  • E' un grande soprano
  • E' alto 1,30 m..
  • ..da disteso.
  • Arriva in fila indiana:
  • La sua voce
  • raggiunge parti del corpo di cui nessun cantante ha mai sentito parlare
  • E va dietro l'albero e..
  • ..lo circonda completamente
  • Ora mentre voi ridevate ed applaudivate,
  • il coro è già entrato ed uscito di scena, e....
  • Si!
  • E il baritono entra in scena:
  • e scopre di essere nell'opera sbagliata
  • Ed ora il padre arriva, nella parte del basso:
  • Beh, quanto in basso può arrivare un uomo..
  • Dice tutto ciò che deve alla figlia,
  • e lei si scusa:
  • E per fare breve una storia lunga...
  • lei muore,
  • pugnalandosi tra i 2 grossi alberi che sono sul palco.

Download subtitle

Description

Victor Borge is a Danish humorist and musician. More information on him at Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Victor_Borge